Home / Cultura  / Cinema  / Film e serie tv che raccontano amori estivi

Film e serie tv che raccontano amori estivi

amori estivi

Amori che vanno e vengono o amori che durano per sempre: gli amori estivi hanno sempre il loro fascino. Ecco i film più belli che li raccontano!

 

 

Si sa, l’amore è il motore che muove il mondo, perlomeno quello cinematografico. Ci sono amori che durano una sola stagione (o poco più) o ci sono quelli che durano (più o meno) per tutta la vita: “per una stagione, per una ragione o per tutta la vita” prendendo in prestito le parole dello scrittore Brian Weiss. In ogni caso, però, l’amore è sempre bello da raccontare, anche se non sempre facile. E quelli che riescono sempre a calamitare l’attenzione col loro fascino irresistibile sono i celebri amori estivi. Quelli che nascono durante le vacanze, al mare o in una piccola deliziosa città; quelli che possono durare solo per la bella stagione lasciando un ricordo indimenticabile o segnare solo l’inizio della storia d’amore “per sempre”.

 

Proprio in questi giorni il palinsesto multimediale di Amazon Prime Video ha dato il benvenuto alla seconda stagione de L’Estate nei tuoi occhi, serie tv tratta dalla saga di romanzi di Jenny Han – la stessa penna della trilogia di Tutte le volte che ho scritto ti amo – che racconta le travagliate vicissitudini dell’adolescente Belly e che ha già diviso il pubblico in due macro fazioni che ricordano la FANatica guerra tra Stelena e Delena: #teamJeremiah o #teamConrad?

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Prime Video Italia (@primevideoit)

 

È innegabile: gli amori estivi sono irresistibili, forse perché ci ricordano i momenti spensierati o ci danno la possibilità di vivere occasioni negate, ma il catalogo cinematografico è pieno di pellicole che raccontano amori (possibili o impossibili) nati sotto il sole rovente estivo.

Gli imperdibili amori estivi del grande schermo

Dirty Dancing

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da gwyn (@mbs.films)

 

Impossibile non iniziare dal classico dei classici: Dirty Dancing racconta la storia d’amore (proibita) tra l’affascinante insegnante di danza Johnny Castle – il compianto Patrick Swayze – e la giovane acqua e sapone Baby, in vacanza con mamma e papà. Un amore che li travolgerà tra un sensuale ballo (proibito) e un altro. Sarà anche vintage, ma nessuno può mettere Dirty Dancing in un angolo.

Grease

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Grease (@gogrease)

 

Altra corsa, altro classico: anche se è ambientato nel corso dell’anno scolastico, Grease racconta l’amore nato in estate tra John Travolta e Olivia Newton-John, aka il bad boy Danny Zuko e l’ingenua Sandy Olsson. Un amore che, accompagnato da una soundtrack iconica, supera i pregiudizi e dimostra che nessuna differenza (o quasi) è inconciliabile se c’è la voglia di superarla.

Cruel Intentions

 

È una storia d’amore che nasce da una scommessa perversa tra due fratellastri disinibiti e dal controverso rapporto, quella raccontata da Cruel Intentions. Stanco delle conquiste facili, Sebastian, seducente playboy, scommette con la diabolica sorellastra Kathryn di riuscire a conquistare l’integerrimamente vergine Annette. Ma il cinismo cosa può contro l’amore? Beh, fatevelo dire da Sarah Michelle Gellar, Ryan Philippe e Reese Whiterspoon (che sul set si sono pure innamorati).

Le Pagine della nostra vita

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da srashti<3 (@ivedaddyisssues)

 

È un amore che nasce in estate, ma dura tutta la vita quello tra Noah e Allie. Tratto dall’omonimo romanzo di Nicholas Sparks, Le Pagine della Nostra Vita è un film che parla di un amore che vince su tutto: sui pregiudizi, sull’orgoglio, sulle difficoltà della vita e sulla caducità del tempo. Ryan Gosling e Rachel McAdams, per cui il set fu galeotto, hanno dato vita a una delle scene di baci più iconiche di sempre. Vedere per credere (e piangere).

50 volte il primo bacio

 

Se quello che cercate sono leggerezza e romanticismo (verso l’infinito del sentimentale e oltre) allora 50 Volte il Primo Bacio è quello che fa per voi. Adam Sandler, playboy incallito, si innamora a prima vista di Drew Barrymore, ma… c’è un ma: in seguito a un incidente automobilistico, lei soffre di perdita della memoria a breve termine. Basteranno 50 primi appuntamenti per convincerla a innamorarsi di lui ogni volta e per sempre? Istruzioni per l’uso: sconsigliato ai cinici.

Chiamami col tuo nome

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Call Me By Your Name (@cmbynfilm)

 

Ambientato nell’estate del 1983 in Italia, Chiamami col tuo nome racconta la delicata storia d’amore tra il 17enne italo-americano Elio e lo studente 24enne Oliver. Una storia che si consuma tra paure, frasi non dette, sguardi strazianti e momenti mancati. Uno dei lavori più apprezzati di Luca Guadagnino che ha contribuito a lanciare le carriere di Timothée Chalamet, idolo delle nuove generazioni (e non solo), e Armie Hammer, prima della fine mediatica per le accuse di cannibalismo. Ma questa è un’altra storia.

Ti Giro intorno

 

Piccola chicca ingiustamente trascurata di Netflix a discapito di altri film decisamente più (immeritatamente) pubblicizzati, Ti Giro Intorno non è un film dalla trama sorprendente, ma una piacevole teen comedy che racconta un’estate, quella di Auden, che le cambia la vita. Una storia d’amore e di formazione che non può che mettere di buon umore. In fondo la semplicità è una forma di bellezza, no?

Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alice Cesaretti (@alice_cesaretti)

 

Se ambite a qualcosa di più ricercato e particolare, fatevi conquistare dal talento di Mariangela Melato e Giancarlo Giannini, in questa commedia originale e decisamente irripetibile. Lei è un’insopportabile snob, lui uno scontroso marinaio, ma il naufragio su un’isola deserta li porta a vivere un amore (come da titolo) travolgente e esilarante. Imperdibile!

Vacanze Romane

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Garage_Vespa (@garage_vespaa)

 

Se i vecchi classici sono il vostro pane quotidiano, allora puntate tutto su Vacanze Romane, una deliziosa commedia che ha regalato a Audrey Hepburn (e alla vespa Piaggio) la fama mondiale. Ispirata alla vera storia d’amore tra la Principessa Margaret e il colonnello Peter Townsend, questo film in bianco e nero resta una perla delicata e imperdibile.

Sapore di Mare

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Playmovies (@playmovies)

 

Antenati dei cinecocomeri, Sapore di Mare e Sapore di Mare – Un anno dopo non sono sicuramente pellicole d’avanguardia, ma vantano una comicità meno demenziale dei loro successori e un incrocio di storielle estive d’altri tempi che irradiano nostalgia da tutti i pori. Il ritratto dell’Italia anni ‘60 con una colonna sonora altrettanto nostalgica.

 

Bonus track per gli amanti del vintage e del trash: siete curiosi di vedere la scena che ha consacrato Raoul Bova allo status di sex symbol? Bene, andate alla ricerca di Piccolo Grande Amore, commedia romantica senza pretese impressa nella mente delle adolescenti degli anni ‘90.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Miss K L ‘ Orina (@miss_k_l_orina)

 

Di Titta De Vita

NESSUN COMMENTO

POSTA UN COMMENTO