Home / Costume & Società  / Attualità  / La tradizione della festa del papà nel mondo

La tradizione della festa del papà nel mondo

festa del papà

La figura del padre è celebrata e onorata in molte culture in tutto il mondo attraverso la festa del papà. Scopriamo le diverse tradizioni e usanze che caratterizzano questa festa in tutto il mondo.

Le origini della festa del papà risalgono a diverse fonti storiche e culturali. Una delle prime registrazioni documentate risale all’antica Babilonia, dove si dice che un giovane chiamato Elmesu abbia scritto una carta di auguri in argilla al suo padre, augurandogli salute e felicità. Tuttavia, la celebrazione moderna della festa del papà ha le sue radici nel XX secolo.

La festa del papà nel mondo

Questa festività, sebbene abbia origini diverse e si celebri in date diverse, condivide un comune sentimento di gratitudine e riconoscimento per il ruolo paterno.

Stati Uniti

Negli Stati Uniti è stata istituita all’inizio del XX secolo per onorare i padri. È celebrata la terza domenica di giugno con regali, brunch o semplici riunioni familiari.

Europa

In molte nazioni europee, come Regno Unito, Francia e Germania, si celebra anch’essa in giugno. Tuttavia, le date possono variare da paese a paese. In Italia, ad esempio, si celebra il 19 marzo, in concomitanza con la festa di San Giuseppe, il padre di Gesù, e viene spesso accompagnata da regali simbolici.

America Latina

Nelle nazioni latinoamericane, la festa del papà è spesso celebrata il 19 marzo, in onore di San Giuseppe, come in Italia e in molti paesi europei. Tuttavia, in alcuni paesi come il Brasile, la festa è stata spostata alla seconda domenica di agosto. In ogni caso, la celebrazione coinvolge regali, riunioni familiari e dimostrazioni di affetto verso i padri.

Asia

In molte nazioni asiatiche, la festa non è tradizionalmente una celebrazione diffusa. Tuttavia, alcuni paesi hanno adottato la festa dal modello occidentale. In Giappone, ad esempio, è stata introdotta negli anni ’50, ma ha assunto una forma più commerciale rispetto alle celebrazioni occidentali. In Corea del Sud, la festa del papà si celebra l’8 maggio, data che coincide con la festa dei genitori, in cui si celebra sia la figura paterna che materna.

Medio Oriente

Nelle nazioni del Medio Oriente, le celebrazioni possono variare notevolmente da paese a paese. In alcuni paesi, la festa viene adottata dal modello occidentale e si celebra con regali e riunioni familiari. Tuttavia, in molte regioni, la festa non è una tradizione consolidata.

Africa

Anche in Africa, la festa del papà non è universalmente celebrata, ma ci sono paesi che hanno adottato la festività dal modello occidentale. In Sud Africa, ad esempio, la festa del papà è diventata una celebrazione popolare, simile a quella degli Stati Uniti e dell’Europa.

Festa del papà: una celebrazione globale in onore dei padri

In conclusione, la festa del papà è una celebrazione globale che varia notevolmente da regione a regione, ma condivide un comune intento di onorare e ringraziare i padri per il loro ruolo fondamentale nelle famiglie e nella società. Indipendentemente dalla data o dalle tradizioni specifiche, la festa del papà rimane un’occasione speciale per esprimere gratitudine e amore verso i nostri cari padri.

 

Di Annalisa Vernetti

NESSUN COMMENTO

POSTA UN COMMENTO