Home / Costume & Società  / Attualità  / Immaginando la Fase 3: fra emergenza e ripresa economica

Immaginando la Fase 3: fra emergenza e ripresa economica

L’Università del Sannio si interroga sulla fase 3 e prova a stimolare il dibattito pubblico per la ripresa economica. Il 12 maggio, alle ore 16:30, in diretta sulla pagina Facebook dell’Ateneo e sulla pagina Facebook di Agorà Magazine il seminario dal titolo: ‘Immaginando la fase 3, tra emergenza sanitaria e ripresa economica‘.

 

A seguito dell’emergenza COVID-19 il tessuto economico dovrà affrontare difficoltà senza precedenti, che in molti casi, soprattutto al Sud e nelle aree interne, si andranno ad aggiungere a debolezze storiche. Confindustria stima all’8% il calo di PIL per il secondo trimestre; FMI prevede che il PIL mondiale andrà giù del 3% nel 2020, peggiore recessione dal 1930. Sempre secondo FMI, in Italia il calo sarà del 9%.

 

Affrontare la ripresa richiederà di mobilitare ingenti risorse economiche, per evitare una grave depressione e scongiurare fenomeni di disgregazione sociale. Ma le risorse da sole non bastano: servono intelligenza, competenza e visione per un loro utilizzo efficiente e capace di dare benefici di lunga durata al Paese.

 

 

In tale prospettiva, appare evidente la necessità di elaborare percorsi di sviluppo e di utilizzo delle risorse capaci di fare dei cambiamenti che inevitabilmente scaturiranno dalla pandemia un’occasione di crescita per il Paese, e non un fardello per le generazioni future.

 

L’Università del Sannio, con l’incontro del 12 Maggio, intende stimolare il dibattito su questi temi. Tra gli ospiti, il Dott. Gerardo Capozza, consigliere per il Sud Italia del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Interverranno, inoltre, il Rettore Gerardo Canfora, il Prorettore Giuseppe Marotta, Il Prof. Filippo De Rossi, la Prof. ssa Antonella Tartaglia Polcini e il rappresentante degli studenti nel consiglio di amministrazione, Gabriele Uva.

 

Al termine del confronto vi sarà la possibilità, per chi segue da casa, di porre all’attenzione del consigliere del Presidente del Consiglio, domande e curiosità.

 

Seguici oggi alle 16.30 sulla pagina Facebook di Agorà Magazine.

NESSUN COMMENTO

POSTA UN COMMENTO