Home / Food & Beverage  / I mix di Drinx  / Il cocktail all-day messicano per eccellenza: il Paloma

Il cocktail all-day messicano per eccellenza: il Paloma

Paloma

Ci siamo, l’estate tanto attesa è arrivata. Occorre aggiornare di conseguenza il nostro menù dei cocktail, svernarlo un po’ e aggiungere un pizzico di sole/tequila, mare/sale e qualche succo o sodato rinfrescante come il pompelmo. Ed ecco che mi viene subito in mente il Paloma cocktail!

 

Forse il drink più richiesto in Messico, sicuramente uno dei più noti e accattivanti. Fresco, aromatico, fruttato, dal colore solare quando lo si miscela con la soda al pompelmo giallo, o più suadente come un tramonto sulla spiaggia quando si sceglie il pompelmo rosa.

 

Il Paloma è il cocktail all-day messicano per eccellenza, gli ingredienti sono molto facili da reperire, il drink semplice da preparare, inoltre anche le dosi possono variare agevolmente in base alla nostra voglia o meno di alzarne il tasso alcolico.

 

L’origine certa non è data saperla ma poco importa… potremmo scommettere sia nato nella città di Tequila in Messico!

 

Curiosità

Fondamentale anche se facoltativo è l’utilizzo di un pizzico di sale sciolto nel succo di lime, questo piccolo accorgimento esalta il sapore del drink attenuando l’amaro del pompelmo. Mi raccomando di usare una Tequila 100% Agave di buona qualità, quelle miste possono risultare decisamente spigolose.

 

Una delle varianti più semplici ed efficaci è quella che sostituisce la soda al pompelmo con il succo, magari di pompelmo rosa, più delicato e meno aggressivo dal punto di vista dell’acidità. Un’altra, anche questa molto valida, utilizza il Mezcal al posto della Tequila.

Ricetta

 

Ingredienti

50 ml Tequila blanco 100% Agave.
15 ml succo di lime fresco.
90 ml soda al pompelmo.

 

Preparazione

Riempite un bicchiere highball col ghiaccio, versate Tequila e lime e riempite con la soda.
Mescolate gentilmente dal basso verso l’alto.
Guarnite con una fetta di pompelmo o di lime.

 

Di Alberto Bazzicalupo

NESSUN COMMENTO

POSTA UN COMMENTO