Home / Food  / Bio&Bio
NaturaSi_Party

L’atmosfera natalizia rappresenta sempre l’occasione ideale per un party, che in questo caso è stato all’insegna del cibo biologico abbinato alle ricette stellate. A fare da padroni di casa, presso il Bio Bistrot NaturaSì di via Petrarca, sono stati Carlo Vernetti e Roberta Siniscalco, marito e moglie, i quali già da qualche anno sono impegnati in una sfida sospesa a metà fra l’impresa e la cultura alimentare, seguendo un trend come quello del green, del sostenibile e del bio, che appare in continua crescita.

0

In Via Petrarca apre uno speciale punto vendita della nota catena bio, con bistrot, caffetteria e corner sushi. Roberta Siniscalco: «Qui solo prodotti biologici e della tradizione campana, a chilometro zero. Per rispettare l’ambiente e la nostra salute» Di Adriana Schiavo Supermercato, bistrot, caffetteria e punto sushi, tutto rigorosamente biologico. È il market NaturaSì Petrarca, uno speciale punto vendita della nota catena biologica, perché oltre all’emporio bio vanta anche una panoramica zona ristoro esterna con divani e wi-fi gratuito e persino un punto 'O sushi'  guidato da Luca Romito, che offre piatti realizzati al momento, come da antica tradizione giapponese.   I proprietari dell’attività situata sulla splendida collina di Posillipo in via Petrarca sono gli imprenditori

0

Il supermercato biologico NaturaSì al Vomero offre la consulenza di un naturopata presente tre volte a settimana. Berges: «Impariamo dall’alimentazione a prenderci cura del nostro corpo»  Il nostro corpo ha una capacità innata di guarigione ed esistono in natura dei metodi che possono aiutarci a stare bene. ‘Curare i sani per rimanere sani’ è la sfida che la naturopatia si propone di vincere tramite un approccio psico-fisico che non vuole essere alternativo alla medicina allopatica ma integrativo.  Il nostro fisico funziona come una macchina e intervenire sul piano preventivo per evitare che qualche

0

Di Valeria Sannino C’è il Vesuvio di Andy Warhol che è fatto di rape e insalata o la sedia di Van Gogh con broccoli e sedano e persino  una bambina con dei palloncini minuziosamente realizzati con carote e verdure a foglia. Sono i piatti artistici bio. Tutti rigorosamente provenienti dagli scarti alimentari. E gli autori sono artisti d’eccezione: studenti italiani e stranieri che si sono cimentati nel corso del laboratorio dal titolo Arri-creiamoci/mettili da parte e impara l’arte all’interno degli spazi del supermercato biologico Naturasì.  Lo spazio bio per vocazione si  è trasformato in un centro di educazione e formazione per i più piccoli. Ad

0

Di Valeria Sannino Si fa presto a dire: beviamo una tazza di The. Verde, nero, aromatizzato, la bevanda più consumata al mondo è di solito associata ad un English breakfast. E invece una validissima variante viene dalle terre del Sol Levante: il The Matcha. Non una bevanda qualunque. Un alimento dal sapore dolce al quale spetta di diritto la connotazione di “super food” (alimenti che hanno un contenuto di nutrienti superiori alla media). Si tratta di un the che ha radici molto lontane ed era usato persino

0