Home / Cultura  / Itinerari Turistici
Alla scoperta dell'Abruzzo

É settembre e i pastori lasciano gli stazzi per andare verso il mare, mentre il sole imbiondisce la lana: il suo colore vivo ricorda quello della sabbia. L’immagine della transumanza degli Abruzzi, la migrazione stagionale delle mandrie raccontata in versi dal poeta Gabriele D’Annunzio, fa parte della storia di questa terra, che ieri come oggi è riuscita a preservare un racconto che appartiene al passato, custodendo fedelmente tradizioni e usanze resistenti al turismo più dissennato degli anni Ottanta. D’inverno i tetti delle case in muratura

0
Cilento

I colori delle barche e delle reti dei pescatori disegnano le linee del porto di Acciaroli, mentre salendo di quota Pollica, come una sfinge immobile, guarda dall’alto i contorni azzurri di Punta Licosa. Il Cilento, terra della lentezza e della Dieta Mediterranea, analizzata dallo studioso statunitense Ancel Keys, e patria di centenari grazie allo stile di vita salutare, è un paradiso incastonato tra mare e monti, fatto di piccoli borghi antichi congelati nel tempo, di cascate che hanno il nome dei capelli della dea della

0
Napoli

Finalmente l’estate. Le giornate si allungano e ci regalano bellissimi tramonti. Passeggiare non è mai stato così piacevole. Perché chi l’ha detto che a luglio il relax sia solo mare? Approfittatene invece per riscoprire i luoghi del cuore della vostra città. Noi vi proponiamo Napoli con i suoi colori, la sua musica al sapore di Pino Daniele, e i suoi odori ogni giorno è la cornice giusta per una passeggiata inebriante alla scoperta dei mille vicoli che la caratterizzano.

0
Fontana

A qualcuno sfugge sempre un sorriso sornione quando viene nominata la Fontana di Spina Corona, addossata all’omonima chiesa in via Nobile nei pressi di Corso Umberto. Sarà perché i napoletani, dotati di un inconfondibile senso dell’umorismo, l’hanno ribattezzata Fontana delle Zizze. Merito della scultura femminile che troneggia in cima ad una riproduzione in marmo del Vesuvio e che ha dato il nome all’intera fontana.

0

“In gran fretta si diresse là, da dove gli altri fuggivano, navigando diritto e tenendo il timone verso il luogo del pericolo con animo così impavido da dettare o annotare egli stesso ogni nuova fase e ogni aspetto di quel terribile flagello. […] Intanto su più parti del Vesuvio risplendevano larghe strisce di fuoco e alti incendi, il cui bagliore e la cui luce venivano aumentati dall'oscurità della notte”.

0
Chrysalide Saint-Martin

Se desiderate trascorrere un weekend insolito, decisamente romantico, lontani dallo stress quotidiano e immersi nella natura, sappiate che il vostro sogno può realizzarsi allo Château Saint-Martin, grazie a Jean-Baptiste e Ségolène. Questa coppia amante della natura e delle pietre antiche ha dato vita ad un sito naturale, accogliente, progettato per rilassarsi e concedersi del tempo per respirare aria pulita.

0
Tour nella Napoli esoterica

Ogni vicolo e ogni angolo di Napoli ha qualcosa da raccontare, custodisce una storia. La maggior parte dei casi avvolta nel mistero. Napoli è infatti una delle città più esoteriche d’Italia. Qui, miti e leggende si mescolano alla memoria storica di una città che non annoia mai. Che siate al centro storico o alla sanità, a Posillipo o ai Decumani, aguzzate la vista e l’orecchio per poter riuscire a carpire i mille segreti che la misteriosa Partenope svela solo a chi sappia apprezzarli. Noi vi suggeriamo qualche

0