Home / Costume & Società  / Sociale  / A Napoli il panaro è solidale

A Napoli il panaro è solidale

L’iniziativa di solidarietà di Pina Andelora e Angelo Picone per offrire ai senzatetto un pasto caldo durante l’emergenza Coronavirus ha fatto il giro del mondo.

“Chi può metta, chi non può prenda”. La celebre frase di Giuseppe Moscati diventa l’invito a donare con il Panaro sospeso. Proprio dietro l’angolo di Santa Chiara, al centro storico di Napoli, due tradizionali panieri sono calati tutto il giorno da un balcone del primo piano per raccogliere le offerte di cibo di chi vuol donare e al tempo stesso per offrire un pasto a chi ne ha bisogno.
Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus allora, c’è chi viene per lasciare una busta della spesa e chi, invece, accoglie di buon grado le offerte dei cittadini, in totale anonimato.
L’iniziativa di solidarietà di Pina Andelora e Angelo Picone ha fatto il giro del mondo e ha conquistato persino Madonna, la regina del pop che, dalle sue pagine, ha rilanciato il video pubblicato su The Guardian commentando: “Dio Benedica l’Italia”.

NESSUN COMMENTO

POSTA UN COMMENTO