Come affrontare le abbuffate natalizie senza rinunciare al peso forma

di Dott.ssa Adriana Carotenuto Biologa Nutrizionista

È possibile arrivare al primo gennaio senza aver messo su qualche chilo di troppo?

Certo, e i consigli base per non ingrassare ormai li conoscono tutti: non arrivare a tavola digiuni, limitare le porzioni, fare attività fisica regolare, non esagerare con dolci e grassi. 

Sembra facile, in realtà le occasioni per mangiare sono moltissime durante le feste e secondo alcune stime le calorie che inghiottiremo nella giornata di Natale saranno in media circa 6mila, tre volte più di un giorno qualunque.

Iniziamo col sottolineare che in questo periodo non ci sono 15 giornate di festa , bensì al massimo cinque o sei, quindi non bariamo! Cominciamo nel regolarci e prometterci che durante i giorni “di mezzo” rispetteremo una dieta specifica, privilegiando proteine e verdure a pranzo e a cena evitando o in qualche caso eliminando i carboidrati. Ad esempio è fondamentale evitare di fare colazione per 15 giorni di seguito con pandori e panettoni e limitare queste prelibatezze solo nei giorni in rosso.

Ma serve qualche dritta in più, magari partendo con il piede giusto e arrivando alle giornate clou con l’intestino in perfetta forma.

Uno studio pubblicato su Minerva Gatroenterologica ha dimostrato che due ceppi di probiotici, il Bifidobacterium longum BB536 e il Lactobacillus rhamnossus HN001, se associati sono particolarmente efficaci nel mantenere in equilibrio la flora intestinale, presupposto essenziale per stare bene durante le festività. Infatti se l’equilibrio intestinale è compromesso l’assorbimento degli alimenti non avviene in modo corretto ed è quindi più facile accumulare grasso indesiderato, vanificando perfino gli effetti di diete e restrizioni caloriche.

È possibile altresì utilizzare dei protocolli specifici come l’Intermitting fasting diet che ci consentiranno di mangiare liberamente per tre giorni che saranno poi seguiti da altri tre giorni di dieta chetogenica normoproteica, un particolare protocollo dietoterapico che ci consentirà di smaltire tutte le calorie in eccesso. Si può ripetere questo schema intermittente per tutta la durata delle festività per evitare di mettere chili di troppo o mantenere i risultati faticosamente ottenuti durante l’anno ma, attenzione, sempre con l’aiuto del nutrizionista e di un equipe medica specializzata.