Il baratto diventa 2.0

a cura di Angelo Cirillo

Sin dalla notte dei tempi, il baratto è stato il primo metodo di commercializzazione dell’umanità. Prima ancora delle monete e delle banconote, i nostri antenati si scambiavano così, senza l’intermediazione del danaro, beni e servizi.

Al giorno d’oggi, invece, la velocità con cui si può acquistare, utilizzare e gettare un bene, anche se in buone condizioni, è impressionante. Per fortuna, negli ultimi anni è cresciuta la sensibilità su temi importanti come la riduzione degli sprechi e delle spese. E così, grazie ad alcune applicazioni, il baratto sta vivendo una nuova era, cavalcando tutte le opportunità del web.

E’ il Baratto 2.0, che dà la possibilità di trovare oggetti quasi ‘nuovi’ che possono essere ancora riutilizzati. In questa classifica, presenteremo sei app gratuite che permettono di barattare tutto ciò che non si utilizza più, in una piazza virtuale sicura e veloce.

Swap Island

L’applicazione disponibile solo per iOS  ti permetterà di accedere alla community senza creare un nuovo account. Ti basterà collegare il tuo profilo Facebook o Google, impostare le ricerche per aree di interesse e il gioco è fatto!

Xtribe

Incentiva in maniera on e off line la condivisione tra gli utenti. Inoltre, Xtribe offre la possibilità di ricevere in tempo reale tutti i prodotti che ti potrebbero interessare. L’app è integrata con Foursquare, per dare indicazioni più precise sul luogo in cui si trova l’oggetto.

Swappy

Pubblica l’annuncio dell’oggetto che vuoi scambiare, seleziona la distanza dalla tua posizione e lascia un “like” sugli oggetti dello stesso valore di quello che hai inserito e che vorresti ottenere in cambio. Se anche l’altro utente è interessato al tuo puoi concordare lo scambio!

Boosha

Entriamo nello specifico: se sei alla ricerca di una piattaforma su cui poter scambiare dei libri, Boosha è l’app che fa al caso tuo! Inserisci i tuoi libri e quelli che stai cercando, il sistema di geolocalizzazione ti mostrerà la presenza di altri “Booshers” vicini  a te!

Ratatiuille

Non solo oggetti dimenticati in cantina, anche il cibo può essere scambiato, o meglio, donato! Quest’app tutta italiana è nata nel 2014 e ha come obiettivo quello di prevenire lo spreco alimentare. Attualmente, l’applicazione è disponibile solo per iOS.

Swap Party

Scambia abiti, accessori, scarpe, borse e tutto quello che vuoi con Swap Party! Con la sua interfaccia user friendly, in stile social network, potrai creare la tua vetrina personale ed effettuare scambi con altri utenti. Disponibile per IOS.